Attrazioni

Malta ha avuto una storia così ricca che il paese presenta un'enorme quantità di attrazioni e luoghi di interesse.

La capitale, La Valletta, ospita regolarmente commedie e concerti, così come mostre e spettacoli di strada. Il Museo archeologico di La Valletta conserva una eccezionale collezione di artefatti preistorici. Il Museo di Guerra di Forte St. Elmo ospita la parata militare domenicale in costume storico e la capitale possiede l'imponente Palazzo del Grande Maestro "Grand Master's Palace" e la Cattedrale di San Giovanni "St.John".

Con i suoi 7000 anni di storia, i siti da vistare sono innumerevoli - i Templi Megalitici (incluso Ġgantija, il più antico tempio senza sostegni del mondo), la cripta di San Paolo, la catacomba di St. Agata, i significativi siti dei Cavalieri di San Giovanni, come Forte St.Angelo e Forte Rinella (dove si trova il più largo cannone al mondo). Non sono da dimenticare anche i luoghi più significativi legati alla Seconda Guerra Mondiale come il rifugio Mgarr, le costruzioni militari ex britanniche, l'Armeria e il Museo Marittimo di Vittoriosa.

Molto interessanti sono "Alarme" e "In Guardia": le ricostruzioni storiche, così come le spiegazioni interattive e le attrazioni multimediali che permettono di avere una panoramica della storia di Malta in meno di un'ora. Si tratta di un modo intelligente per comprendere prima ciò che come turisti è possibile vedere di persona poi.

A Rabat si può trovare il Museo delle Antichità Romane (cui ci si riferisce comunemente con il nome di "Villa Romana") e diverse catacombe. Nella fortificata città medioevale di Mdina, i visitatori potranno sia rivivere i momenti storici legati al periodo delle truppe napoleoniche, sia apprezzare il festival dei fiori. La Cattedrale e il museo sono imperdibili, così come le tortuose segrete di Mdina e la Mdina Experience.
Per una passeggiata romantica veramente unica, non c'è niente di meglio che camminare di notte per le strade illuminate di Mdina. I buongustai, inoltre, non possono perdere la rinomata torta al cioccolato del Fontanella Tea Room, un locale situato sulla destra dei bastioni e che offre una vista spettacolare.

Per le persone interessate all'arte, le possibilità sono infinite - visitare la grandiosa collezione artistica del National Museum of Fine Arts, vedere la Decapitazione di San Giovanni del Caravaggio alla Cattedrale di San Giovanni e visitare gli affreschi alla "Casa dei Normanni", Palazzo Falzon in Mdina. Per vedere delle opere contemporanee occorre visitare il St. Johns Cavalier Art Centre.


Per uno spassoso divertimento, niente di meglio che il carnevale e i concerti all'aria aperta. Imperdibile è il carnevale di Nadur a Gozo e la parata di La Valletta. I bambini potranno divertirsi con i tanti giochi dei numerosi parchi di divertimento, tra cui il vecchio scenario del villaggio del film "Popeye - Braccio di Ferro."

Per chi ama l'acqua, l'attività subacquea è uno sport assiduamente praticato nelle Isole. Inoltre gli amanti del mare non possono perdersi una visita al porto in battello, una nuotata alle spiaggia di
Blue Lagoon di Comino o la piscina di San Pietro a Marsaxlokk, una corsa sui jet d'acqua, l'affitto di uno yatch, una visita all'insenatura di Mġarr Ix-Xini a Gozo o il piacere di fare del parapendio da una delle spiagge per una vista a volo d'uccello su Malta.

Anche l'aspetto rurale delle Isole è affascinante, con i suoi pittoreschi villaggi e il suo folklore accattivante. Avendo ben 365 chiese spettacolari, i luoghi di interesse non mancano - ad esempio, è da visitare la chiesa di Mosta famosa per la sua grande cupola (la terza più larga in Europa), oppure la visita alla chiesa di San Nicholas del villaggio di Siġġiewi.

Visitate le tre città di Cottonera e fate una passeggiata al tramonto sul lungomare di Sliema o Burgibba; da vedere anche la cittadella fortificata a Gozo.

La domenica mattina c'è il mercato del pesce di Marsaxlokk appena fuori La Valletta o il mercato It-Tokk Victoria a Gozo.

Le isole dovrebbero essere visitate durante i periodi di festa per avere una percezione autentica delle vita locale con tutti i suoi colori e le sue passioni.