Siti Religiosi

CATTEDRALE DI MDINA

St. Paul's Square, Mdina, Malta

Cattedrale di Mdina

La Cattedrale di Mdina, conosciuta anche come Cattedrale di San Paolo, è la corona architettonica dell'elegante città fortificata di Mdina. Un capolavoro del tardo ‘600 dell'architetto maltese Lorenzo Gafà, la cattedrale giace sul sito dove si ergeva una chiesa normanna molto più antica che fu distrutta dal violento terremoto del 1693.

Secondo la tradizione, la chiesa precedente era stata costruita sulle rovine della casa di Publio, il governatore romano delle isole, che fu convertito al cristianesimo da San Paolo nel 60 d.C. L'imponente facciata della cattedrale si presenta imporvvisamente agli occhi del visitatore appena uscito dalle strette strade di Mdina. L'edificio è sovrastato da una cupola di rara bellezza che è probabilmente uno dei più grandi successi del Gafà.

La cupola ha avuto una storia molto variegata e molti pittori hanno provato ad abbellirne la parte interiore. La parte interiore della cupola odierna risale agli anni '50. Nella Cattedrale di Mdina si possono trovare lavori del Cavaliere Mattia Preti, un artista calabrese. Il pavimento di pietre tombali incastonate nel marmo contiene gli stemmi e le iscrizioni dei vescovi di Mdina e di altri membri del clero della cattedrale. Nel coro dietro l'altare principale si trova la monumentale raffigurazione del Preti della Conversione di San Paolo che era parte dell'originale chiesa normanna ed è sopravvissuta al terremoto.

 

Informazioni di contatto

  • Contatta: Mdina Cathedral
  • Telefono: +356 21 456 620

Servizi

  • Località cittadinaLocalità cittadina

Informazioni Generali

  • Giorni d'apertura:
    • lunedi
    • martedì
    • mercoledì
    • giovedi
    • venerdì
    • sabato
    • domenica
Visualizza sulla mappa