Feste di Villaggio

Festa fireworks
Le feste organizzate nei villaggi parrocchiali appartengono ad una tradizione che risale al XVI secolo e sono occasione di raccoglimento spirituale da un lato, e di socializzazione dall'altro. La festa è il principale evento sociale dell'anno nel villaggio, e dopo mesi di duro lavoro da parte di volontari e abitanti del posto, in quella settimana si crea un forte sentimento di cameratismo e reciproca partecipazione.

Le campane che rintoccano per tutta la settimana, rappresentano molto più di un semplice richiamo per la messa. Esse segnano cinque giorni di preparazione spirituale durante i quali intere famiglie partecipano alle funzioni religiose. Le celebrazioni iniziano con tre giorni di preghiera, fino al giorno della festa vera e propria. Nelle chiese si recitano messe e vespri con inni particolari, dedicati al santo patrono.

Alla vigilia della festa, vespri e messe si celebrano intorno alle 18.00. I gruppi musicali del villaggio si esibiscono in concerti e più tardi, verso le 22.00, inizia il grande spettacolo dei fuochi d'artificio.

Sempre nel giorno della festa, si tiene anche una grande messa solenne di primo mattino (intorno alle 9.00). Il sacerdote recita un elogio dedicato al santo patrono e invita i parrocchiani a condurre esistenze più esemplari. Alla sera si recitano di nuovo i vespri. La statua del santo patrono viene portata a spalla con l'accompagnamento della fanfara e cosparsa di coriandoli mentre procede lentamente per le vie del borgo abitato.

Per l'elenco delle feste che si terrano nei prossimi mesi, consultate il nostro calendario degli eventi.