Citta' e Villaggi

ĦAL SAFI

40, Dar il-Kunsill, Triq l-Iskola, Ħal Safi, SFI 1404, Malta

Ħal Safi

Hal Safi è una piccola e antica parrocchia abbarbicata tra i villaggi, vicini e più estesi, che si trovano in prossimità dell’aeroporto.

Il suo nome significa ‘puro’ e, per caso o per merito, gli abitanti sono riusciti a non farsi decimare dalle numerose epidemiche che hanno sterminato i villaggi dell’isola dal Medio Evo fino alla fine del XIX secolo. Le origini di Hal Safi affondano in tempi antichi. Nel villaggio si possono ammirare alcuni splendidi esempi di edifici in stile moresco. All’interno del villaggio si trovano ancora le rovine di quella che potrebbe essere stata una villa romana. In uno stato di conservazione migliore è invece la torre di osservazione romana di Ta' Gawhar.

Hal Safi, anche se piccola, divenne una parrocchia a se stante nel 1598. La sua chiesa, dedicate a San Paolo, fu costruita nel 1744 e ricostruita dopo aver riportato danni ingenti durante la seconda guerra mondiale. Il dipinto titolato che si trova nella chiesa è opera di un noto artista maltese dell’epoca: Stefano Erari.

Informazioni di contatto

  • Contatta: Safi Local Council
  • Telefono: +356 21689168
  • Telefono: +356 21689796
  • Fax: +356 21640290

Servizi

  • Attrazzature per disabiliAttrazzature per disabili
  • Bagni pubbliciBagni pubblici
  • GiardinoGiardino
  • Località di campagnaLocalità di campagna
  • Negozi a 1 kmNegozi a 1 km
  • ParcheggioParcheggio
  • Parcheggio per disabiliParcheggio per disabili
  • RistoranteRistorante
  • Telefono pubblicoTelefono pubblico
  • WiFiWiFi
Visualizza sulla mappa