Immersioni dalla Costa

HMS MAORI

Grand Harbour, Valletta, Malta

HMS Maori

Si trova dietro il Forte Sant’Elmo di fronte al bar sulle cui pareti esterne sono dipinti numerosi cacciatorpedinieri tra cui l’HMS Maori. L’HMS Maori fu varato nel 1937 e fu usato in molte occasioni nel Mediterraneo, nella campagna di Norvegia, nei convogli atlantici e nel Mare del Nord. Il 12 febbraio 1942 venne ancorato all’imboccatura di Dockyard Creek dopo essere stato colpito nella sala motori. Alla fine venne affondato nelle acque della Baia di Sant’Elmo e adagiato sul fondale sabbioso a una profondità di circa 18 m. I pezzi d’artiglieria furono rimossi. La poppa e la prua non ci sono più, mentre parte del ponte rialzato è ancora lì. I sub possono entrare nel relitto abbastanza facilmente e uscire attraverso gli ampi buchi presenti nel fianco destro. Nonostante sia ostruito da limo e sabbia, nel relitto ci sono molti tipi diversi di pesci e di altre creature. Inoltre, il relitto è ricoperto di erba marina e di spirografi.

Informazioni di contatto

Informazioni Generali

  • Profondità massima in metri: 15
Visualizza sulla mappa