Fortificazioni & Torri

TORRE DI SANTA MARIA

Island of Comino, Santa Marija Bay, Comino

Torre di Santa Maria

La Torre di Santa Maria a Comino è una parte di un precedente sistema di torri costruito dall’Ordine per facilitare la difesa e la comunicazione tra le cittadelle di Gozo e Mdina. In seguito, divenne un luogo chiave del sistema di torri costruito lungo la costa. La decisione di costruire questa torre fu presa dal Gran Maestro Alof de Wignacourt nel 1618. La costruzione fu finanziata dal Gran Maestro in persona tramite la vendita di fasci di ramoscelli sull’isola e grazie ai profitti ottenuti dai contadini risistematisi nella zona. Il luogo scelto si trovava a circa 80 m s.l.m. Le pareti della torre sono spesse circa 6 m.

La torre è circondata da un muro di pietrame sciolto alto e spesso che dà l’impressione che la torre sia circondata da un fossato. Durante il periodo coloniale inglese, insieme al Forte Sant’Agata e al Forte Chambrai, la torre era importante per la protezione dell’ancoraggio e le comunicazioni tra Gozo e Malta. Fu durante questo periodo che la struttura interna della torre subì notevoli cambiamenti e sembra probabile che ad un certo punto venne usata come lazzaretto, mantre la parte inferiore venne adibita a stalla per gli animali. Din l-Art Helwa ha deciso di restaurare accuratamente la Torre di Santa Maria e di preservare questo monumento storico e importante simbolo situato in un bellissimo paesaggio con fantastiche viste per il piacere di tutti. Questo progetto è sponsorizzato dall’Autorità Marittima di Malta e la sua ultimazione è prevista nell’arco di tre anni.

Informazioni di contatto

  • Telefono: +356 21225952

Servizi

  • Località costieraLocalità costiera
  • Località di campagnaLocalità di campagna
Visualizza sulla mappa