COVID-19 Coronavirus

AVVISO: TUTTI I VOLI PASSEGGERI SOSPESI A PARTIRE DALLE 23.59 DI VENERDI 20 MARZO 2020 (Aggiornamento del 17/03/2020)

Sulla base della decisione presa dalle autorità sanitarie di Malta, TUTTI i voli passeggeri da e per l'aeroporto internazionale di Malta cesseranno a partire dalle 23.59 UTC del 20 marzo 2020.

Da quel momento in avanti saranno consentiti solo i voli di rimpatrio organizzati dai relativi Governi.

Aggiornamento rilasciato dal SERVIZIO DI INFORMAZIONI AERONAUTICHE DI MALTA


AVVISO: (emesso il 16/03/2020)

Si noti che, con effetto immediato, tutti i passeggeri che arrivano a Malta via aerea o via mare da qualsiasi paese, devono sottoporsi ad un periodo di quarantena obbligatoria di 14 giorni consecutivi come precisato dalle disposizioni di legge, in cui viene indicato anche che sarà applicata una sanzione di 3.000 euro per ogni violazione .

La presente decisione resterà in vigore fino a nuovo avviso.

I viaggiatori in arrivo a Malta per un soggiorno inferiore ai 14 giorni sono liberi di ripartire con il proprio biglietto di ritorno, a condizione che non sviluppino alcun sintomo relativo al COVID 19 durante la quarantena a Malta.

 


Viaggiare da e per Malta 10/03/2020

Con effetto immediato, tutti i collegamenti passeggeri via aria e via mare tra l'Italia e Malta sono stati sospesi. Questa misura è stata introdotta quale tentativo di arginare la diffusione del nuovo coronavirus. La sospensione sarà valida fino al 3 aprile, dopodiché sarà rivista in base all'evolversi della situazione. Siamo dispiaciuti per ogni inconveniente.


 

Per ulteriori informazioni, consultare il sito Web ufficiale: https://covid19malta.info o il sito del Ministero della Salute maltese: www.covid19health.gov.mt.