Passeggiate

Le prime piogge dopo la lunga e calda stagione estiva, regalano al paesaggio un'incantevole moltitudine di fiori. Da metà novembre fino a metà maggio l'arcipelago è verde e rigoglioso. I campi sono ricchi di verdure e ai bordi delle strade crescono finocchi, trifogli, iris selvatici e mirtilli. A primavera inoltrata fioriscono migliaia di piante.

Lontano dai resort e dalle aree urbane del centro di Malta si estende l'aperta campagna di cui una parte è rimasta quasi inviolata sin dal XX secolo. È davvero sorprendente scoprire che nelle isole maltesi è urbanizzato solo circa un quinto del territorio. I contadini utilizzano ancora vecchi metodi di coltivazione e la vita dei paesi si centra ancora sulle stagioni di raccolto e di pesca.

Oggi, così come in passato, è possibile osservare anziani e donne, talvolta coadiuvati dalle proprie famiglie, lavorare nei campi. Nel nord di Malta dove il terreno è arido e in molte zone di Gozo si possono incontrare lungo la strada piccole greggi di capre e pecore dal manto incolto.

Considerata la varietà di paesaggi offerti dal territorio, la prima cosa da decidere è il genere di panorama che si preferisce: onde che si infrangono contro scoscese falesie, zone aride e sassose ricoperte di gariga o nascoste e rigogliose vallate. Sono numerosi anche i siti preistorici, le cappelle scavate nella grotta e gli esclusivi palazzi dei Cavalieri.

Le zone di Malta che meglio si prestano a piacevoli escursioni di un giorno sono: Mellieħa, Dingli, Għar Lapsi, Fawwara, Wardija, tutto il nord, le baie presenti, la costa meridionale con i villaggi di pescatori e Delimara Point.

Gozo merita di essere visitata in lungo e in largo. Noi abbiamo tracciato solo tre itinerari, ma è anche possibile visitare: Ta' Dgiebi vicino a San Lorenzo, il Gordan Lighthouse vicino a Ghasri, Honoq ir-Rummien vicino a Qala e San Blas Valley vicino a Nadur. L'isola è intersecata da sentieri e stradine e le possibilità sono infinite. Da non perdere: la piccola Comino, ideale per gite di un giorno e per gli amanti della solitudine e dei panorami.

Indossa scarponcini comodi, noleggia una bici e avventurati per gli stretti sentieri di campagna. Ti attende un paesaggio senza tempo, una sensazione di solitudine. C'è tanto da scoprire, dalle vecchie fattorie e cappelle sul ciglio della strada a spettacolari viste sul mare. Ne vale davvero la pena!


Dingli-Fawwara-Wied-iz-Zurrieq Walk


This Brochure details a walk around Mdina pointing out important sights


This Brochure details a walk around Bahrija pointing out important sights

 


This Brochure details a walk in the outskirts of Mellieha pointing out a number of Fortress that used to protect the Maltese islands from Pirates


This Brochure details a walk in the outskirts of Zurrieq and Mqabba pointing out important sights


This Brochure details a walk in the outskirts of Marsaxlokk and Zejtun pointing out important different fortifications and religious buildings.


This Brochure details a walk around tal-Maqluba Area in Qrendi.


Girgenti Walk



Windmills Walk